Biblioteca Roberto Caracciolo - CooBurn Sarti della Comunicazione

La Storia della Biblioteca Roberto Caracciolo a Lecce

La Biblioteca "R. Caracciolo" di proprietà dei Frati Minori di Lecce, nella sua attuale sistemazione nasce per volontà del M.R.P. Egidio De Tommaso agli inizi degli anni '60. Come sede fu scelto il piano terra della cinquecentesca villa extraurbana di Fulgenzio della Monica. Già nel 1970, la Caracciolo era la terza Biblioteca della Città di Lecce, dopo la provinciale “Bernardini” e quella Universitaria. Il patrimonio librario nel corso degli anni è andato sempre più crescendo, lasciti, donazioni di privati ed acquisti hanno contribuito ad accrescere il patrimonio bibliografico e documentario.

Oggi la Biblioteca "Roberto Caracciolo", in relazione alla sua tradizione e alle collezioni possedute, è una biblioteca francescana che garantisce ai suoi utenti la ricerca e la lettura.

I Servizi offerti dallo Studio di Comunicazione CooBurn

Per la Biblioteca Caracciolo abbiamo realizzato un sito web responsive, ovvero che la sua visualizzazione si adatta ad ogni tipologia di dispositivo utilizzato, per diffondere i servizi offerti e far conoscere il grande patrimonio culturale custodito. Essendo la biblioteca un soggetto d'interesse pubblico rivolto a tutte le persone, è nata l'esigenza di dotare il sito web dell'accessibilità anche a persone ipovedenti.

www.bibliotecacaracciolo.it

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo
Top