Il SEO non è per tutti. Le 7 fasi chiave.

Al giorno d'oggi, un semplice sito vetrina non basta.

Se si ha un'attività commerciale, un'azienda o una società che vuole comunicare e relazionarsi con i suoi clienti, chiedere al cugino, all'amico o all'agenzia di fiducia di realizzare il proprio sito potrebbe essere inefficace e talvolta anche controproducente. Bisogna non solo creare qualcosa che abbia una visione d'insieme e che porti avanti i valori dell'impresa, ma soprattutto, specie allo stato attuale del web, c'è l'esigenza di veicolare contenuti di qualità, puntare sul Content Marketing e attraverso le tecniche di Web Marketing accrescere la presenza sui motori di ricerca e nei Social Media adatti alla mia attività. 

 

 

Prendiamo in considerazione uno dei fattori più discussi e più richiesti dagli imprenditori e titolari di azienda.

Se si volesse aumentare il Page Rank del mio sito web ovvero, la qualità che Google attribuisce ai contenuti che vengono visualizzati nelle mie pagine, è importante capire la realtà alla base dell'ottimizzazione dei motori di ricerca.

Il servizio SEO (Search Engine Optimization) è un argomento molto ampio e per certi versi molto tecnico. Riprendendo un articolo realizzato da un importante sito di settore e ripreso dal più famoso "Social Media Today" vi descriviamo qui di seguito i suoi componenti più importanti che sono stati semplificati da essi in sette ipotetici fatti chiave:

1. Il cambiamento è inevitabile

Non solo Google ha sviluppato una reputazione per applicare regolarmente grandi cambiamenti al loro algoritmo, ma in generale molti altri aspetti del marketing online godono di questa consapevolezza, la quale porta gli addetti del settore ad essere sempre a passo con i tempi e ad aggiornare con base regolare le proprie tecniche. Poiché questo tipo di cambiamenti sono sempre dietro l'angolo, è importante ogni volta tenerli in considerazione in fase di sviluppo delle strategia da attuare.

2. SEO: non è qualcosa da impostare e dimenticare

Mentre ci sono alcune tattiche di ottimizzazione che si possono fare una volta per poi esser riprese in un futuro prossimo, il SEO è un impegno costante. Quando le imprese non riescono a impegnarsi per il SEO, è quasi impossibile per loro ottenere risultati importanti e soprattutto gli obiettivi pianificati.

3. Gli aspetti SEO per mobile

Un Responsive Design per il vostro sito web (uno dei nostri principali servizi) è un buon punto di partenza per il SEO mobile. Tuttavia, poiché l'ottimizzazione locale del sito web svolge anche un ruolo in queste classifiche, strutturalmo adeguatamente è importante per affrontare i problemi aggiuntivi. Geo-targeting, navigazione degli utenti e le esperienze personalizzate sono tutti fattori che possono giocare un ruolo nel modo in cui un sito web si colloca nei risultati di ricerca mobile.

4. Il tuo CMS può creare o distruggere il tuo Page Rank

La scelta un nuovo CMS non è una decisione che dovrebbe essere presa alla leggera. Uno dei tanti modi in cui può influenzare il vostro sito è attraverso il Ranking. Mentre un CMS ottimizzato è in grado di fornire un grande aiuto in termini di classifica, un intervento o una scelta errata possono invece farvi letteralmente affossare. E anche se è stata scelta una buona qualità del CMS, è comunque importante effettuare una manutenzione costante per preservare la propria posizione in classifica. Pensate ad una squadra di calcio, senza dei buoni allenamenti settimanali difficilmente potrà lottare per vincere lo scudetto.

5. Piccole modifiche possono avere un grande impatto

Stai attento! Questa realtà del SEO è una spada a doppio taglio. Dato che ci sono momenti in cui il tentativo di posizionamento può essere molto frustrante, è rassicurante sapere che il Page Rank del sito potrebbe essere solo un piccolo cambiamento di posizione. D'altra parte, se sei riuscito a raggiungere una buona classifica, potrai spaventarti nel cambiare qualche parametro perché anche una piccola modifica potrebbe rovinarti quanto di buono hai fatto fino a quel momento. Bisogna essere premurosi senza la paura di migliorarsi.

6. SEO non è qualcosa di indipendente dal resto delle tue attività

Per ottenere il massimo dall'ottimizzazione nei motori di ricerca, per le imprese, attività e società che comunicano e diffondono il proprio brand attraverso il web è importante la comprensione che questa pratica non deve essere concepita come qualcosa di extra, di parallelo e separato. Oltre ad assicurarsi che tutti i vostri sforzi di SEO sono nelle mani di professionisti capaci, è inoltre necessario tenere conto di come l'ottimizzazione nei motori di ricerca interagisce con tutto il resto che si sta facendo, online e offline. Trovando il modo migliore per integrare tutti i vostri sforzi, sarete in grado di generare il miglior risultato possibile e soprattutto il più efficente.

7. A Google non dobbiamo niente

Mentre questo ultimo punto può sembrare duro, prima si prende a cuore e prima sarete in grado di sviluppare una strategia SEO davvero efficace per il vostro sito web. Se si desidera benificiare di tutti i fattori positivi di questa pratica, il nostro studio di professionisti, CooBurn, sarà ben lieto di relazionarsi con voi e di ascoltare le vostre esigenze e gli obiettivi che vorreste raggiungere. Potreste semplicemente mandarci una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure richiedere un appuntamento a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Per chiudere e darvi un quadro più completo di questo argomento, vi lasciamo un ottimo contenuto realizzato da Giorgio Taverniti fondatore di uno dei più importanti forum sul web, un video che descrive un po' quella che è stata la storia dietro alle tecniche SEO negli anni e in più alcuni consigli su come dare credito e qualità al vostro sito. BUONA VISIONE.

 

 

 

 

Etichettato sotto

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo
Top